novembre 09, 2010

Stati del mondo: 75. Guatemala

16: Barbados ↔ 18: Belize
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z


• Confini: a N e a W con il Messico, a NE con il Belize, a E con l’Honduras, a SE con El Salvador; si affaccia a E al Mar delle Antille e a SW all’Oceano Pacifico. Il Guatemala rivendica 10.000 kmq del Belize; il confine tra i due stati è segnato da una ”fascia di adiacenza” larga 2 km.
• Il territorio ha una superficie di 108.889 kmq e una popolazione di 11.237.196 abitanti censiti nel 2002 e di 13.697.000 stimati nel 2008 con una densità di 126 ab./kmq. La capitale Guatemala conta 1.025.000 abitanti nel 2007; 3.366.000 con l’agglomerato urbano nel 2001.
• Il territorio è in gran parte occupato da rilievi vulcanici scoscesi verso l’Oceano Pacifico e soggetti a frequenti fenomeni sismici. Il clima è clado umido in pianura; alle medie altitudini le temperature sono più moderate; le regioni più elevate hanno escursioni termiche accentuate
• Membro di: OAS, ONU e WTO.
- Instituto Nacional de Estadística.

Vers. 1.1/17.5.10
Precedente/Successivo
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z
Sommario: 1. Parametri principali. – 2. Note storiche. – 3. Economia. – 4. Difesa. – 5. Giustizia. – 6. Popolazione. –

1. Parametri principali. – Il presunto coinvolgimento del presidente Colon nell’omicidio di un giornalista nel maggio del 2009 ha dato origine a proteste e manifestazioni per chiedere che venga fatta luce sul delitto. Già colonia spagnola, divenne repubblica autonoma nel 1839. Nel 1954 il presidente Jacobo Arbenz Guzmán, promotore di una riforma agraria, venne spodestato da un colpo di stato militare e da allora si sono susseguiti vari regimi dittatoriali che hanno represso ogni movimento di riforma e si sono scontrati con la guerriglia armata, condotta soprattutto dagli indios. Nel 1985 il governo è ritornato ai civili, ma i militari hanno continuato a condizionare la vita politica e la guerriglia è ripresa, salvo brevi interruzioni.

Torna al Sommario.

(In costruzione)

Nessun commento: