febbraio 02, 2011

Stati del mondo: 190. Vaticano

16: Barbados ↔ 18: Belize
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z


• Confini: Enclave nella città di Roma, alla destra del Tevere.
• Ha una superficie complessiva di kmq 0,44 kmq e una popolazione di 578 abitanti stimati nel 2009.
• Corrisponde al Colle Vaticano che dai 19 m di piazza San Pietro sale nel punto più alto a 77 m. Al di fuori del territorio dello stato godono del diritto di extraterritorialità aree minori, come le basiliche di Santa Maria Maggiore, San Giovanni in Laterano e San Paolo fuori le Mura, alcuni palazzi e ville romane sede di dicasteri pontifici, le ville e il palazzo di Castel Gandolfo, residenza estiva del papa, l’area nei pressi di Cesano.
• Membro di: OSCE e osservatore permanente ONU.
- Sito Ufficiale della Santa Sede.

Vers. 1.0/31.1.11
Precedente/Successivo
a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v y z
1. Parametri principali. – Il Vaticano è distinto dalla Santa Sede, ma è ad essa indissolubilmente unito nella persona del Sommo Pontefice, che è capo dello Stato, e che lo amministra per mezzo di una Commissione di cinque cardinali, da lui nominati per 5 anni. Entrambi le entità sono soggetti sovrani di diritto pubblico internazionale.

2. Note storiche. – Lo Stato della Città del Vaticano è sorto l’11 febbraio 1929 con il Trattato del Laterano, con cui l’Italia riconobbe alla Santa Sede la piena proprietà e l‘esclusiva sovranità sul Vaticano. Il termine “Santa Sede” designa il papato e gli organi centrali della Chiesa cattolica.

3. Economia. – Il Vaticano è privo di sistema fiscale e non pubblica alcun resoconto sulle proprie attività economiche e finanziarie. Le principali fonti di reddito sono: l’Istituto per le Opere di Religione (IOR), i contributi volontari di cittadini e istituzioni e i profitti sugli investimenti, gestiti dall’Amministrazione del patrimonio della Santa Sede. Il Vaticano conia proprie monete ed emette propri francobolli. L’unione monetaria con l’Italia ha determinato l’adesione di fatto all’area dell’euro, con l’accordo del 29 dicembre 2000.

4. Popolazione. – Lingue ufficiali sono l’italiano e il latino.

Torna al Sommario.

Nessun commento: