febbraio 19, 2011

Stati del mondo: 165. Sud Africa

16: Barbados ↔ 18: Belize
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z

• Confini: a N con il Botswana, a NE con lo Zimbabwe, lo Swaziland e il Mozambico, a NW con la Namibia e si affaccia a E e a SE all’Oceano Indiano, a SW e a W all’Oceano Atlantico. Il territorio inoltre ingloba il Lesotho.
• Il territorio ha una superficie di kmq 1.220.813 e una popolazione di 44.819.778 abitanti censiti nel 2001 e di 49.320.500 stimati nel 2009 con una densità di 40 ab./kmq. Ha diverse capitali: Pretoria = Tshwane come capitale amministrativa e sede del Governo con 1.338.000 ab. incluso l’agglomerato urbano nel 2007; Città del Capo = Cape Town = Kaapstad che è la capitale legislativa e conta 987.007 ab. nel 1996 che diventano 3.215.000 con l’agglomerato urbano nel 2007; ed infine Bloemfontein che è la capitale giudiziaria con 417,000 ab. nel 2007.
• Largamente bagnato dal mare, il territorio è formato prevalentemente da altipiani che rivolgono alla costa un orlo alzato e formano una grandiosa scarpata, ai piedi della quale si estende una pianura costiera. I fiumi principali sono l’Orange, con l’affluente Vaal, e il Limpopo. Il clima è tropicale con precipitazioni abbondanti a E, mediterraneo a S e meno piovoso a W.
• Membro di: Commonwealth, ONU, SACU, SADC, UA e WTO. associato UE.
- Statistics South Africa.
- Utenti internet: 88,2 ogni 1000 abitanti.

Vers. 1.0/17.2.11
161: USA <> 163: Sudan
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z
Sommario: 1. Parametri principali. – 2. Note storiche. – 3. Economia. – 4. Popolazione. – 5. Giustizia. – 6. Difesa. –

1. Parametri principali. – È una repubblica con presidente e capo del governo Jacob Zuma (ANC), eletto il 6 maggio 2009 e in carica dal 9 maggio 2009. La costituzione provvisoria del 1993 e la nuova costituzione entrata in vigore il 4 febbraio 1997 garantiscono la convivenza tra le diverse comunità.

2. Note storiche. – Dalla federazione tra le ex Repubbliche boere dell£Orange e del Transvaal e le colonie britanniche del Capo e del Natal nacque, nel 1910, l’Unione Sudafricana, dominion autonomo della Corona britannicca, pienamente indipendente dal 1931. Nel 1948 l’oligarchia bianca di ascendenza olandese (boeri), raccolta nel Partito nazionale, impose ufficialmente il regime di segregazione razziale, noto come apartheid. Nel 1960 l’African National Congressm che raccoglieva l’opposizione nera, fu dichiarato fuori legge. Condannato dalla comunità internazionale, il Sudafrica uscì dal Commonwealth e proclamò la repubblica il 31 maggio 1961. Il processo di smantellamento dell’apartheid ha avuto inizio nel 1990-91 sotto la presidenza di Fredrik De Klerk, che ha legalizzato l’ANC e scarcerato il suo leader Nelson Mandela. Le prime elezioni libere e multietniche, accompagnate dal ritiro delle sanzioni internazionali, si sono tenute nel 1994 con la vittoria dell’ANC e l’elezione di Mandela alla presidenza.

3. Economia. – Nel 2008-09 il calo dei prezzi delle materie prime ha interrotto la crescita economica del paese. La disoccupazione elevata è causa di gravi conflitti sociali. Il paese è un buon produttore di cereali, in particolare frumento e mais. Ricca la gamma delle colture fruttifere: mele, pere, pesche, prugne, albicocche, agrumi, frutta tropicale, eccellenti i vini. Fra le colture industriali si collocano in primo piano la canna da zucchero e il tabacco.

4. Popolazione. – L’AIDS miete molte vittime e una buona parte della popolazione è sieropositiva. Tale situazione ha effetti sociali devastanti. Il tasso della popolazione varia di molto a secondo dei gruppi etnici, che sono così distribuiti: Bantu (79,3%), bianchi (9,1%), coloureds (9%), asaitici (2,6%). Sono numerose le lingue ufficiali. La religione è costituita per il 31,8% da protestanti, altri cristiani er il 17,4%, non religiosi/atei il 15,1%, i cattolici sono il 7%, gli anglicani il 3.6%, i musulmani l’1,5%, gli induisti l’1,2%, gli ebrei lo 0,2%, gli ortodossi lo 0,1%, altre religioni il 22,1 %.

5. Giustizia. – Il sistema giudiziari è basato sulla Common Law britannica e sul diritto olandese. Nel 2006 l’Assemblea nazionale ha approvato una legge che consente il matrimonio delle coppie omosessuali. La pena di morte non è più in vigore dal 1997.

6. Difesa. – La forza di difesa (SANDF) istituita nel 1994 è stata formata dall’integrazione nelle forze armate sudafricane degli effettivi dell‘ala militare dell’ANC. Il personale militare conta 62.082 addetti nel 2008, distribuiti per il 59,8% nell’esercito, il 10,1% nella marina e il 17,2% nell’aviazione. Resta un 12,9% impiegato in altri settori.

Torna al Sommario.

Nessun commento: