marzo 02, 2011

Stati del mondo: 153. Seicelle

149: São Tomé e Principe ↔ 151: Senegal
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z
• Confini: Arcipelago dell’Oceano Indiano, a NE del Madagasca.
• Il territorio ha una superficie di kmq 455 e una popolazione di 81.755 abitanti censiti nel 2002 e di 87.476 stimati nel 2009 con una densità di 192 ab./kmq. La capitale Victoria conta 26.000 abitanti nel 2007 . Si trova nell’isola di Mahé. Con l’agglomerato urbano arrivava a 60.000 abitanti nel 1994.
• Arcipelago composto di 88 tra isole e isolotti, di cui 36 abitati. Le isole principali sono Mahé (153 kmq), Praslin (40 kmq), Curieuse e Felicité. Il clima è caldo umido con abbondanti precipitazioni.
• Membro di: Commonwealth, ONU, SADC e UA, associato UE.
- National Statistics Bureau.
- Utenti internet: 26,8 ogni 1000 abitanti.

Sommario: 1. Parametri principali. – 2. Note storiche. – 3. Economia. – 4. Popolazione. – 5. Giustizia. – 6. Difesa. –

1. Parametri principali. – È una repubblica presidenziale con presidente e capo del governo James Alix Michel dal 14 aprile 2004. Secondo la costituzione del 1993, il Presidente della repubblica è eletto a suffragio universale per 5 anni, al pari dell’assemblea legislativa composta da 34 membri.

2. Note storiche. – Le Seicelle sono indipendente all’interno del Commonwealth dal 29 giugno 1976. Alla fine del 1992 il regime di ispirazione marxista instaurato con un colpo di stato nel 1977 ha aperto al multipartitismo, ma il Fronte progressista del popolo è rimasto saldamente al potere.

3. Economia. – L’economia del paese è basata sul turismo e sull’attività di zona franca. Ha risentito pesantemente della recessione mondiale. È ridotto il ruolo dell’agricoltura che produce noci di cocco e banane. Esistono fabbriche di sigarette e tonno in scatola. Le rotte commerciali che attraversano le acque dell’arcipelago sono minacciate da azioni di pirateria.

4. Popolazione. – Gruppi etnici sono i creoli per il 93%, europei per il 4,8%, cinesi per lo 0,5%, indiani per lo 0,3%. La lingua è il creolo-francese, il francese e l’inglese. I cattolici costituiscono l’82,3%. gòi anglicani il 6,4%, gli induisti il 2,1%, i musulmani l’1,1%.

5. Giustizia. – Il sistema giudiziario è basato sulla Common Law britannica, sul diritto francese e su quello consuerudinario. La pena di morte non è in vigore.

6. Difesa. – Dati specifici momentaneamente non disponibili, ma supponiamo che la difesa delle Seicelle sia integrata nel sistema delle sue allenze. Ogni “stato” che abbia questo nome deve includere necessariamente il concetto di “difesa”.

Torna al Sommario.

Nessun commento: