aprile 25, 2010

Stati del mondo: 120. Montenegro

16: Barbados ↔ 18: Belize
a b c d e f g h i k l m n o p r s t u v y z

• Confini: a W e a NW con la Croazia e la Bosnia-Erzegovina, a E a SE con la Serbia e l’Albania. Si affaccia a S e a SE al Mare Adriatico; nella costa alta e rocciosa si aprono le bocche di Cattaro.
• Il territorio ha una superficie di 13.812 kmq e una popolazione di 620.145 censiti nel 2003 e di 627.000 stimati nel 2008 con una densità di 45 ab./kmq. La capitale Podgorica conta 174.000 abitanti nel 2007.
• Il territorio è prevalentemente montuoso (M. Durmitor, 2522 m). Il clima è mediterraneo lungo la costa, continentale all’interno.
• Membro di: Consiglio d’Europa, ONU, OSCE.

Vers. 1.0/25.4.10
Precedente/Successivo
a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v y z
Sommario: 1. Parametri principali. – 2. Note storiche. – 3. Economia. – 4. Difesa. – 5. Giustizia. – 6. Popolazione. –

1. Parametri principali. – Il parlamento monocamerale è composto da 81 membri eletti per 4 anni. Il presidente è eletto con mandato di 5 anni.

2. Note storiche. – Dal 1992 stato membro con la Serbia della Rep. fed. di Iugoslavia, trasformatasi nel 2003 in Confederazione di Serbia e Montenegro, si è proclamato indipendente il 3 giugno 2006 dopo il referendum del 21 maggio 2006.

3. Economia. – Si coltivano cerealia, patate, tabacco, agrumi, uva, olive. Discreti i giacimenti di bauxite. Prevalgono la siderurgia e la metallurgia, la lavorazione del legname e del tabacco, il tessile e l’agroalimentare. In crescita il turismo.

4. Difesa. – Nasce ed ha senso nel contesto della dissoluzione della ex-Iugoslavia e delle forze esterne che possono avere avuto interesse alla sua dissoluzione.

5. Giustizia. – Basata sul sistema europeo continentale.

6. Popolazione. – La crescita demografica annua è stata del 0,2% nel quinquennio 2002-2007 con un incremento naturale del 2,9‰ nel 2007. I gruppi etnici sono così distribuiti: montenegrini 43%, serbi 32%, bosniaci 7,8%, albanesi 5%, altri 6,3%. La lingua ufficiale è il montenegrino, ma si parla serbo, bosniaco, albanese, croato. La religione è per il 70% costituita da ortodossi, per il 21% da musulmani, i cattolici sono il 4%.

Torna al Sommario.

Nessun commento: